Conservazione della principale popolazione europea di Berta maggiore mediterranea Calonectris diomedea e altri uccelli pelagici nelle Isole Pelagie

CONSERVATION OF THE MAIN EUROPEAN POPULATION OF CALONECTRIS D. DIOMEDEA AND OTHER PELAGIC BIRDS ON PELAGIC ISLANDS

AZIONI DEL PROGETTO:

Azione A1 – Azioni preparatorie eradicazione ratto nero (Rattus rattus )

L’azione prevede indagini in campo sulla popolazione di Rattus rattus di Linosa, test in campo (sempre a Linosa), analisi di laboratorio e la progettazione dell’azione C1. In particolare, verranno condotte raccolte in campo di informazioni relative all’abbondanza del ratto nero nei principali habitat dell’isola di Linosa e nelle diverse stagioni dell’anno, alla fenologia riproduttiva e […]

read more [+]

Azione A2 – Azioni preparatorie su specie vegetali aliene invasive

In questa fase saranno mappati i nuclei di Carpobrotus edulis e Nicotiana glauca a Linosa e sarà elaborato il progetto esecutivo dell’eradicazione indispensabile per la pianificazione e quantificazione dei lavori, che richiede l’individuazione e la quantificazione dei nuclei di piante alloctone. Le indagini e la progettazione esecutiva dovranno precedere la stagione estiva 2013.

read more [+]

Azione A3 – Elaborazione action plans

L’azione prevede l’elaborazione di due action plans di settore, relativi alla prosecuzione/conclusione delle azioni necessarie per assicurare: • la minimizzazione del rischio di reinvasione di Linosa da parte del Ratto nero mediante la prosecuzione delle misure di biosecurity avviate e sperimentate nel corso del progetto; • la riduzione della presenza di specie vegetali aliene a […]

read more [+]

Azione C1 – Eradicazione del Ratto nero a Linosa

In ragione del recente tentativo di stima della popolazione di Berta minore mediterranea a Lampedusa, l’azione ha lo scopo di valutare l’effettiva entità dell’impatto attuale del ratto nero sulla nidificazione della specie, della quale recenti indagini hanno chiarito l’importanza a livello globale (sembra si tratti della terza popolazione più numerosa in assoluto, superata solo da […]

read more [+]

Azione C2 – Attivazione misure di “biosecurity”

In questa fase saranno attivate una serie di misure finalizzate a ridurre al minimo il rischio di ricolonizzazione dell’isola da parte del Ratto nero, che dovranno essere pienamente a regime già durante le fasi conclusive dell’eradicazione. Il sistema complessivo di biosecurity comprenderà: • La messa in atto di azioni preventive per ridurre le possibilità di […]

read more [+]

Azione C3 – Eradicazione di specie vegetali invasive

Fra le specie vegetali invasive presenti a Linosa quelle sulle quali appare più urgente intervenire sono Nicotiana glauca, già molto diffusa negli ambienti ruderali della periferia, sui margini delle strade e sulle coste rocciose in cui si insediano le colonie dei gabbiani, e Carpobrotus edulis, indicata come una delle specie vegetali maggiormente invasive, che già […]

read more [+]

Azione D1 – Monitoraggio fauna, flora e vegetazione

Sarà effettuato un monitoraggio degli uccelli pelagici nelle isole Pelagie, in particolare della Berta minore mediterranea e dell’Uccello delle tempeste mediterraneo. Un’accurata analisi dei benefici ottenuti, misurati su un set di specie e habitat target, così come una dettagliata indagine sugli effetti indesiderati, appaiono indispensabili per valutare i risultati di conservazione rispetto ai costi sostenuti, […]

read more [+]

Azione D2 – Monitoraggio degli effetti socio-economici del progetto LIFE e dell’impatto delle attività di fruizione.

Il mantenimento nel tempo e auspicabilmente l’ampliamento dei risultati che il progetto si propone di raggiungere dipende in buona parte dalla sua accettazione e “appropriazione” da parte della comunità locale. Un accurato monitoraggio degli effetti dell’eradicazione del ratto nero è di per sé di grande interesse – si tratta della prima isola mediterranea con una […]

read more [+]

Azione E1 – Coinvolgimento stakeholders

I soggetti interessati dalle azioni saranno diversi. In primo luogo verranno coinvolte le autorità portuali di Porto Empedocle, Lampedusa e Linosa e le compagnie di navigazione con le quali si cercherà di stabilire rapporti collaborativi in modo da semplificare le operazioni necessarie per individuare le eventuali criticità e intervenire sulle imbarcazioni dove verrà attivato il […]

read more [+]

Azione E2 – Pagine web

Si prevede la realizzazione di pagine web bilingue italiano-inglese, comprendenti gli obiettivi, i risultati delle azioni di progetto, un album di foto descrittive delle diverse attività, i comunicati stampa, una sezione FAQ, un sistema organizzato di risposta a domande e a eventuali critiche giunte via web. Le pagine web saranno collegate ai siti web istituzionali […]

read more [+]

Azione E3 – Pannelli didattico-divulgativi

Verranno realizzati due tipi di pannelli relativi alle azioni del progetto (70×100 cm), con testi bilingue italiano-inglese: uno di schematica descrizione del progetto (pannello “lavori in corso”) e uno descrittivo del programma di eradicazione delle piante aliene. Il primo sarà installato sia nel centro abitato delle isole, sia sui traghetti che le collegano fra loro […]

read more [+]

Azione E4 – Layman’s report

Saranno realizzate 500 copie del Layman’s report illustranti gli obiettivi del progetto, le azioni realizzate ed i risultati ottenuti. Il rapporto, redatto con un linguaggio comprensibile ad una vasta platea di fruitori, verrà presentato al convegno finale e sarà scaricabile dal sito web del progetto. L’azione è affidata a Fare Ambiente

read more [+]

Azione E5 – Pieghevole informativo

Verrà realizzato un pieghevole informativo in almeno 15.000 copie contenente la descrizione generale del progetto e dei suoi obiettivi principali, brevi indicazioni sulle specie animali e sugli habitat che trarranno beneficio dagli interventi, nonché le indicazioni per scoraggiare comportamenti irresponsabili collegati all’immissione di specie aliene in contesti insulari e sul comportamento da adottare rispetto alla […]

read more [+]

Azione E6 – Convegno finale

Sarà organizzato un convegno a chiusura del progetto, in cui si intende coinvolgere, informare e sensibilizzare la popolazione residente e i proprietari di seconde case; si cercherà inoltre di ottenere la partecipazione di compagnie di navigazione e trasporti, autorità portuali ecc., al fine di rafforzare la consapevolezza della necessità di attenersi a norme di comportamento […]

read more [+]

Azione E7 – Le “isole delle berte”. Azioni di marketing e attuazione dei Piani di Comunicazione dei Siti Natura 2000

L’incremento quali-quantitativo di forme di turismo naturalistico ed il conseguente beneficio economico per gli abitanti appare la principale azione da perseguire per assicurare il raggiungimento degli obiettivi del progetto e soprattutto il loro mantenimento nel tempo. A tale scopo si intendono attivare azioni di comunicazione basate esclusivamente sulla rete WEB per favorire forme di turismo […]

read more [+]
Beneficiario Coordinatore
Università degli Studi
di Palermo
DIPARTIMENTO SCIENZE AGRARIE E FORESTALI
Beneficiario Associato
Dipartimento Regionale Azienda Regionale
Foreste Demaniali

Beneficiario Associato
Fare Ambiente
Movimento Ecologista Europeo
Coordinamento Regionale della Sicilia
Beneficiario Associato
Legambiente
Comitato Regionale
Siciliano
ONLUS
Contatore visite gratuito